In Molise non c'è il mare, secondo Giovanni Toti

1' di lettura 01/05/2020 - Giovanni Toti - presidente della Regione Liguria - in un'intervista durante il programma Diritto e Rovescio di Rete4, parlando della richiesta fatta dalla sua e da altre regioni governate dal centrodestra per una maggiore autonomia nella Fase 2, si è lasciato sfuggire una gaffe in materia di geografia.

Toti ha chiesto che le riaperture debbano tener conto della specificità di ciascuna regione - geografiche, oltre che epidemiologiche. Se considera quindi più problematico riaprire le spiagge in Liguria, dove si creerebbero assembramenti, lo sarebbe meno in Molise, dove le persone andrebbero "su una spiaggia di un fiumiciattolo o di un lago", probabilmente dimenticando che il Molise si affaccia sul Mare Adriatico.

Così Toti: "Se io apro le spiagge produco un effetto massa di sicuro, cosa che non faccio. Se le apre il mio amico Toma del Molise le spiagge, forse produrrà qualche persona che va sulla spiaggia di un fiumiciattolo o di un lago".






Questo è un articolo pubblicato il 01-05-2020 alle 16:10 sul giornale del 02 maggio 2020 - 208 letture

In questo articolo si parla di attualità, genova, termoli, liguria, molise, toma, articolo, niccolò staccioli, mare molise, molise mare, toti, giovanni toti, toti mare, toti mare molise

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bkJU